Rinoplastica non chirurgica con i filler

Autore: Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Del: 11/05/2015

La Rinoplastica non chirurgica o rinofiller , è un trattamento di medicina estetica che prevede il rimodellamento estetico del naso senza intervento chirurgico.

Come è possibile? Viene eseguita grazie all'uso di un filler nel tessuto sottocutaneo del naso, il filler riempirà e livellerà.

In questo tipo di rinoplastica non chirurgica, non si ricorre ad interventi di riduzione, ma solo di riempimento a livello della radice o della punta del naso.

Quando si può ricorrere a questo tipo di rinoplastica? I casi in cui si potrebbe ricorrere a questo tipo di correzione sono: 
·        correzione di difetti estetici
·        correzioni post-chirurgiche

La rinoplastica non chirurgica in cosa è diversa?
·        il trauma è praticamente inesistente
·        l’intervento è breve
·        si può tornare subito alle proprie attività
·        il costo più basso

Quali sono i limiti della rinoplastica non chirurgica?
Il maggior limite è dato dall'impossibilità di migliorare esteticamente nasi di grosse dimensioni.

Quali filler si usano?
La correzione si può ottenere utilizzando filler:
·        riassorbibile (di solito acido ialuronico) il cui limite è la durata limitata nel tempo e la necessità di ritocchi periodici
·        non riassorbibile  il cui risultato permane nel tempo.

La Durata e i risultati dipendono dal tipo di filler utilizzato.
 
I filler usati in questa procedura medica consentono di modellare il naso di una persona senza ricorrere alla chirurgia invasiva.

I filler consentono il riempimento
 di zone depresse del naso, sollevando l'angolo della punta o levigando e sono spesso utilizzati per aumentare l'altezza e la definizione del ponte nasale, nonché aumentare zone ben definite del naso.
 
La procedura non altera le dimensioni del naso, anche se può essere utilizzato per correggere alcuni difetti congeniti funzionali.
 
La rinoplastica non chirurgica è una procedura di riempimento, quindi non può ridurre la dimensione del naso di una persona.
                                                               
La Correzione non chirurgica è solitamente eseguita per fini estetici. Poiché la procedura non è invasiva, i lividi e il gonfiore sono minimi.

Quali sono i difetti che si possono correggere
La tecnica di riempimento con filler permette di:
·        aumento del ponte nasale
·        aggiunta punta nasale
·        Correzione della columella
·        piccola riduzione delle dimensioni narice
·        la diminuzione di una gobba nasale
·        riempimento di una depressione fianco nasale
·        valorizzare una spina nasale anteriore
·        l'elevazione di una deformità naso post operatorio dopo un fallito intervento di rinoplastica primaria
·        lesione traumatica
 
complicazioni post operatorie
Come per altre procedure estetiche, le possibili complicanze della procedura possono includere:
·        infezioni
·        ematomi
·        disagio
·        asimmetria anatomica
·        reazione da corpo estraneo (chiamate granulomi).
 

Tecniche
Prima dell'intervento si applica una crema anestetica. Per i filler Si usa una siringa sterile, preconfezionate con riempitrice e un ago ipodermico per iniettare il materiale sotto la pelle del naso e nei tessuti sottocutanei profondi.

La procedura per l'iniezione in genere dura da 10 a 30 minuti ed è in genere ambulatoriale. Dopo la procedura, il paziente può riprendere immediatamente le normali attività.

In genere non si hanno problemi di rigetto, allergie e nemmeno effetti collaterali.

Alcuni medici usano l'anestesia locale (ad esempio iniezioni di lidocaina).

L'alternativa alla rinoplastica estetica è di accettarsi e di lavorare per migliorare la fiducia in se stessi.
 
La Rinoplastica non chirurgica modifica e modella il naso senza ricorrere alla chirurgia invasiva, grazie all'uso di filler iniettabili. 
 
Fonti: 
www.wikipedia.com
www.plasticsurgery.org



 
 
 
 
 
 
 
Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Autore

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Medico Chirurgo - N. Iscrizione all' ordine: 8309 - Cosenza

Articoli correlati

Rinofiller: la rinoplastica non chirurgica.

Il naso è, insieme agli occhi, la caratteristica del viso che più chiama l'attenzione considerando la sua centrale posizione, esso infatti gli...

medico

Dott. Palumbo Francesca

Rinofiller la nuova era della mini-invasività

Che cos’è un rinofiller e perchè si utilizza? Nel mio studio di medicina estetica sto notando sempre di più un aumento di richieste di rinofiller....

medico

Dott. Di Clemente Marco

Rinofiller o rinosettoplastica

Un naso importante ha diverse caratteristiche morfologiche ma un unico comune denominatore, ovvero il fatto che si noti troppo all'interno del...

medico

Dott. Savoia Tommaso

La correzione dei difetti del naso

Come posso avere un naso il più naturale possibile? È la domanda che più frequentemente mi viene posta in studio dai miei pazienti. Il concetto di...

medico

Dott. Quatela Massimiliano

Naso: come migliorarne l’aspetto in tempi ridotti con il rinofiller.

Il rinofiller, è un trattamento estetico , che consiste nell’infiltrazione di materiali di riempimento, volumizzanti e biocompatibili , i filler...

medico

Dott. Gagliardi Lucio

Rinofiller o rinoplastica?

Rinofiller o rinoplastica? Ecco come le nuove tecniche di correzione di difetti legati all’estetica del naso possono essere usate al posto della...

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo