Acido ialuronico controindicazioni

Autore: Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Del: 01/01/2016

L' Acido ialuronico ha delle Controindicazioni. 
L'acido ialuronico è una sostanza che è naturalmente presente nel corpo umano.
Si trova in alte concentrazioni nei fluidi degli occhi e delle articolazioni.
Vi è anche un grande interesse nell'uso di acido ialuronico per prevenire gli effetti dell'invecchiamento, per ridare giovinezza ad un volto stanco e segnato.

 

Acido ialuronico Controindicazioni: le più importanti

Le controindicazioni principali sono:

  • gravi allergie o storia di allergie
  • disturbi emorragici
  • impianto NON nel derma o sottomucosa

Acido ialuronico Controindicazioni: Speciali precauzioni e avvertenze
Tra le avvertenze ci sono:

  • Gravidanza
  • allattamento


Acido ialuronico Controindicazioni: controindicazioni generali

Ci sono alcune controindicazioni generali che sono:

  • storia di anafilassi o gravi allergie
  • disturbi emorragici
  • impianti impropri
  • ipersensibilità ad uno dei componenti del prodotto

Altre controindicazioni comprendono l'uso recente di:

  • acido acetil salicilico
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS)
  • integratori
  • Omega 3
Le infiltrazioni di acido ialuronico, in quanto presente nei nostri corpi, non provoca reazioni allergiche.


Acido ialuronico Controindicazioni: malattie autoimmuni

Nel caso in cui sia presente una malattia autoimmune l’organismo reagisce nei confronti dell'acido ialuronico come fosse un corpo estraneo.
Questa reazione provoca:

  • arrossamento
  • edema
  • ematoma

L'effetto collaterale più fastidioso potrebbe essere la formazione dei granulomi sotto la pelle nel sito di iniezione.
Pertanto, in chi soffre di una malattia autoimmune esiste una controindicazione all’acido ialuronico.

Le malattie autoimmuni più note sono:

  • malattie dell'apparato digerente: morbo di Crohn, colite ulcerosa
  • Le malattie della pelle: dermatosi autoimmune
  • Le malattie del sistema nervoso: sclerosi multipla
  • artrite reumatoide, spondilite anchilosante
  • Tiroidite autoimmune

Un esame approfondito sulla funzionalità tiroidea deve essere richiesto:

  • in caso di dubbio sull'esame clinico
  • quando vi è una storia personale o familiare
  • le donneoltre 60 anni

 

Acido ialuronico Controindicazioni: malattie acute

Ci sono anche delle patologie che possono presentare delle controindicazioni relative ad una malattia specifica o episodi acuti tra questi:

  • malattie cardiache
  • tumore
  • eczemi
  • herpes
  • asma

La fissazione corretta dell’acido ialuronico può essere alterata e ridotta da:

  • influenza
  • raffreddore
  • infiammazione
  • fumo

 

Acido ialuronico Controindicazioni: trattamenti estetici

Alcuni trattamenti estetici possono essere fatti almeno 2 settimane dopo l'iniezione di acido ialuronico:

  • laser
  • peeling
  • cura della pelle


Acido ialuronico Controindicazioni: movimenti da evitare
Per alcune iniezioni di acido ialuronico in profondità sono vietati entro 12 ore alcuni movimenti facciali come:

  • Smorfie
  • Espressioni provocate da sport intensi
  • Estremo sudore da bagno di vapore


Acido ialuronico Controindicazioni: Effetti indesiderati Complicazioni

Come per ogni procedura, si potrebbero verificare delle complicazioni.
Alcune complicazioni sono:

  • dolore
  • ferite nel punti di inoculazione
  • lividi
  • gonfiore
  • rischio di cicatrici cheloidi
  • asimmetria entro le prime 2 settimane, ma di solito si risolve senza intervento
  • Le infezioni (sono rare provocate dall’uso di una tecnica impropria. Possono avere un esordio immediato o ritardato)
  • reazioni di ipersensibilità immediata può verificarsi con qualsiasi riempitivo
  • una iniezione superficiale forma un segno bluastro sotto pelle
  • Eritema
  • Foruncoli simili all’acne  
  • Noduli e granulomi

Gravi complicanze da filler iniettabili sono stati riportati e comprendono:

  • Anafilassi
  • necrosi cutanea
  • cecità
  • occlusione vascolare
  • la morte

queste complicazioni sono estremamente rare.


Acido ialuronico Controindicazioni: motivazioni e psiche

Infine, uno stato psicologico fragile che possa anche solo minimamente far venire il dubbio che si sia in presenza di un disturbo dell'immagine fisica dovrebbe portare il medico a rifiutare di sottoporre la persona all'iniezione di acido ialuronico come qualsiasi altra procedura estetica.


 

 

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Autore

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Medico Chirurgo

Articoli correlati

Acido ialuronico per il contorno occhi

L’Acido ialuronico per il contorno occhi può essere utile per attenuare: Occhiaie rughe borse Gli occhi sono la zona più sensibile del viso e...

Utilizzi e trattamenti innovativi con l’acido ialuronico per il ringiovanimento cutaneo

Il tema del ringiovanimento del volto sta assumendo una rilevanza tale da spingere la medicina estetica ad elaborare nuove metodologie , sempre...

medico

Dott. Castellana Rossana

L’acido ialuronico per le labbra

L'acido ialuronico è anche usato come riempitivo delle labbra in chirurgia plastica e cosmetica. Acido ialuronico labbra, ma i n cosa consiste...

Cos’è l’acido ialuronico puro

L'attuale metodo di produzione dell’acido ialuronico puro prevede una fermentazione batterica, un processo in cui i batteri producono acido...

L’ acido ialuronico per il viso

L’acido ialuronico per il viso è ormai considerato un trattamento estetico cardine tra quelli antirughe. Tutte le rughe del viso possono essere...

Acido ialuronico e sole, filler e co

Acido ialuronico e sole, ma non solo, filler e tossina botulinica si possono fare d’estate? Parlarne con il medico è molto importante, ma ci sono...

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo