Smagliature

Le smagliature sono un inestetismo della pelle molto diffuso che può avere origine dalle cause più disparate e possono interessare sia le donne che gli uomini.
A prescindere dalle caratteristiche e l’ origine, è evidente che le smagliature siano da considerarsi un inestetismo piuttosto importante, che merita la dovuta attenzione.
Le smagliature possono rappresentare poco più che un’imperfezione della pelle, ma possono costituire un profondo disagio nella persona che ne è interessata, al punto da evitare, ad esempio, di scoprire il fisico quando si è al mare o in piscina.

Che cosa sono le smagliature?
Le smagliature sono delle vere e proprie lesioni della cute, cicatrici che si formano in seguito ad uno strappo della pelle sottoposta ad una estensione eccessiva.

Le smagliature possono formarsi in alcune zone del corpo; tra i punti critici ci sono:

  • addome
  • petto
  • spalle
  • braccia
  • glutei
  • cosce

Le smagliature sono comuni nelle donne in gravidanza, soprattutto durante la seconda metà della gravidanza.
Definire questo problema della pelle è molto importante per comprenderne le cause  e quindi trovare la giusta soluzione per attenuarle.
La pelle che presenta le smagliature risulta alterata nella sua naturale compattezza ed elasticità, in quanto sottoposta ad una eccessiva tensione.
In prossimità delle smagliature, inoltre, possono presentarsi delle discromie, le quali rendono il difetto ancor più evidente.

Smagliature rosse e smagliature bianche
Per identificare le smagliature si potrebbe fare riferimento a 2 categorie o tipi smagliature:

  • rosse
  • bianche

Queste categorie basate sul colore, sono correlate con l’età della smagliatura.

  • Le smagliature rosse, infatti, sono le smagliature “giovani”,  sono più evidenti rispetto a quelle bianche
  • le smagliature bianche, al contrario, sono smagliature più anziane, e sono spesso definite anche come smagliature atrofiche. Sono meno vistose, ma molto difficili da trattare e da attenuare (proprio per il fatto di essere oramai divenute vero e proprio tessuto cicatriziale).

In linea generale, intervenire in modo tempestivo è consigliato. Temporeggiare ed attendere sarebbe sicuramente un errore, dato che la fase iniziale, è quella in cui la smagliatura si presta meglio ad essere trattata.

Come si formano le smagliature
Le Smagliature si formano in seguito ad uno stiramento eccessivo della pelle e sono aggravate dall’eccesso di cortisone, un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali (il Cortisone indebolisce le fibre elastiche della pelle).
Le fibre di collagene ed elastina della pelle si strappano e lasciano un “segno” sulla pelle, che all’inizio è rosso e poi, con il tempo diventa bianco lattiginoso.
Nella grande maggioranza  dei casi, le smagliature sono dovute a fattori cosiddetti “meccanici”.
Che cosa significa?
Con questa espressione si intendere che le smagliature si sono formate sulla pelle che è stata sottoposta ad uno stress eccessivo, una tensione che l’ha “tirata” fino a strapparsi, in modo repentino. Qualsiasi tessuto, d’altronde, se sottoposto ad una forte tensione tende a rovinarsi, a slabbrarsi, e lo stesso avviene per la pelle.

Cause delle smagliature
Tra le cause più comuni ci sono:

  • dieta dimagrante
  • genetica
  • gravidanza
  • allenamento finalizzato all’aumento della massa muscolare. Non è affatto raro, infatti, che chi pratica Body Building abbia delle smagliature, soprattutto sul petto, perché la pelle viene sottoposta alla tensione legata all’aumento muscolare.
  • Crescita rapida (come avviene durante l’adolescenza)
  • fattori ormonali
  • aumento di peso
  • L'uso di farmaci.  Corticosteroidi in crema, lozioni, compresse, l'uso cronico di steroidi per via orale o sistemica
  • Patologie o malattie come: la Sindrome di Cushing, malattie della ghiandola surrenale, la sindrome di Marfan, sindrome di Ehlers-Danlos e altre malattie ereditarie (genetiche).

Rimedi per le smagliature
Anche se le smagliature sono solo una preoccupazione estetica, sono:

  • innocue (non sono un problema di salute)
  • spesso si attenuano nel tempo
  • non richiedono cure mediche

 I trattamenti sono:

  • parzialmente efficaci
  • non rimuovono completamente le smagliature
  • contribuiscono a migliorare l'aspetto delle smagliature
  • Nessun trattamento ha dimostrato di essere il più efficace rispetto ad un altro

I trattamenti per le smagliature
Con il medico si sceglierà il trattamento più appropriato.
I fattori da considerare per la scelta del miglior trattamento sono:

  • Età delle smagliature
  • Durata e la frequenza dei trattamenti
  • Costo
  • Le aspettative (i trattamenti, nella migliore delle ipotesi, sono solo parzialmente efficaci)

I trattamenti per contrastare le smagliature sono numerosi, tra questi:

  • Le creme e i prodotti topici. Per quanto riguarda questo tipo di soluzione, è preferibile agire in modo tempestivo sulle smagliature più giovani. Anche le smagliature più ostiche, come ad esempio le smagliature atrofiche, possono essere contrastate con successo, con dei trattamenti più complessi. Le creme a base di tretinoina possono essere prescritte per il trattamento delle smagliature giovani. I prodotti per uso topico possono essere usati per la prevenzione delle smagliature che non il trattamento, soprattutto se si tratta delle smagliature bianche.
  • la microdermoabrasione. È un trattamento che consiste in una esfoliazione e conseguente rigenerazione della pelle, che così diventa più elastica. Questa terapia è un'opzione per le smagliature più anziane.
  • La terapia laser. Le Terapie laser usano fasci luminosi che grazie ad apposite lunghezze d'onda stimolano la crescita di collagene, elastina e la produzione di melanina nella pelle. Il medico può aiutare a determinare quale tipo di tecnologia laser sia la più appropriata, a seconda dell'età delle smagliature e il colore della pelle.

Le smagliature sono vere e proprie cicatrici che possono essere attenuate. Si può intervenire in una fase precoce per ridurne la visibilità oppure si potrebbe intervenire su quelle già formate, attenuandole.
Le smagliature con il tempo si attenuano, ma rimangono in ogni caso visibili.

 

 

Articoli correlati

Smagliature laser, l’energia luminosa che riduce le smagliature

Smagliature laser un trattamento che migliora l’aspetto delle smagliature. Come? Mentre le smagliature non sono nocive per la salute o dolorose,...

Microdermoabrasione smagliature, può esser un trattamento per le smagliature?

La Microdermoabrasione smagliature, trattamento per le smagliature? La Microdermabrasione è stata a lungo utilizzata per dare alla pelle un aspetto...

Smagliature peeling chimico, migliorare l’aspetto delle smagliature con gli acidi giusti

Smagliature e Peeling chimico potrebbe essere una opzione per coloro che sono a favore di applicazioni topiche rispetto all’uso di procedure più...

La biodermogenesi, nuova frontiera della bellezza

Che cosa è la biodermogenesi ? Si tratta di un innovativo trattamento estetico, basato sulla tecnica della radiofrequenza e dei campi magnetici ,...