Rughe

Le rughe sono i segni che l’invecchiamento fisiologico lascia sulla pelle. Non solo il tempo “segna”, ma anche il sole, perché in genere le rughe si formano maggiormente sulle parti del corpo che restano più a lungo esposte al sole, quindi il viso, il collo e mani sono le parti più a rischio. Alla formazione delle rughe contribuisce anche lo stile di vita.

Quali sono le cause più comuni della formazione delle rughe?
Le cause della formazione delle rughe sono diverse. La familiarità e l’invecchiamento sono tra queste, ma alla loro formazione possono contribuire anche lo stile di vita e l’esposizione solare. Quindi le cause possono essere sia di origine interna, che da fattori esterni e ambientali.

I fattori più comuni che favoriscono la formazione delle rughe includono:

  • Fumo
  • Tipo di pelle (persone con la pelle di colore chiaro e gli occhi azzurri sono più suscettibili ai danni del sole)
  • Ereditarietà
  • Esposizione al sole

Anche se non è possibile poter prevenire e tenere a bada tutti questi fattori, per le cause esterne e ambientali si può fare qualcosa.

Quali sono le opzioni di trattamento per le rughe?
Ci sono diversi modi per ridurre la comparsa delle rughe e persino rimuoverle grazie alla medicina estetica.

I retinoidi. Tra i trattamenti medici, questo è uno dei trattamenti più noti per migliorare i segni dell’invecchiamento. In un primo momento, questi farmaci causano arrossamento e desquamazione con esfoliazione degli strati più superficiali della pelle.

Alfa-idrossiacidi. Sono gli "acidi della frutta" e comprendono l’acido glicolico e l’acido lattico. I cosmetici contenenti questi acidi della frutta sono abbastanza sicuri e non causano più di irritazioni lievi e temporanee. Il miglioramento che producono è, tuttavia, lieve. Questi prodotti includono le vitamine A, C ed E, così come il beta-carotene. Prodotti che contengono gli antiossidanti possono fornire una certa protezione contro il sole (anche se si dovrebbe sempre applicare una protezione solare) e migliorare leggermente le rughe.

Creme idratanti. Queste creme possono temporaneamente rendere le rughe meno evidenti.

Trattamenti esfolianti contro le rughe
La Rimozione degli strati della pelle è un modo efficace per riconquistare una pelle più liscia e dall’aspetto più giovane.
I trattamenti più comuni sono:

Peeling chimici. Possono essere leggeri e quindi si usa l’acido glicolico. Questi peeling superficiali possono apportare una leggera differenza di profondità delle rughe. I peeling chimici medi usano l’acido tricloroacetico penetrando più in profondità nella pelle.
Questi peeling agendo in profondità lavorano meglio nell’attenuare le rughe. In generale, tuttavia, più gli acidi hanno un’azione profonda, maggiore è la probabilità che si presentino effetti collaterali, come cicatrici e variazioni di colore della pelle. Questo trattamento prevede che sia eliminato uno strato più o meno superficiale delle pelle.
Dipendendo molto dalla abilità e l'esperienza del professionista che lo esegue, il peeling e quindi l'esfoliazione può fare una grande differenza. Gli effetti collaterali, tra cui cicatrici e cambiamenti permanenti nel colore della pelle, sono possibili.

Laser resurfacing. I medici estetici possono utilizzare il laser per stimolare la produzione di collagene nella pelle, perché in questo modo la pelle riacquista un aspetto più turgido.
Ci sono diversi tipi di laser ablativo (ad esempio un laser Erbio o il CO2), e si dovrebbe chiedere al medico di quanti trattamenti si ha bisogno per ottenere i risultati desiderati, di quanto sono i tempi di guarigione, e gli eventuali rischi. Altri laser, i laser non ablativi, possono essere usati per trattare le rughe. 

Trattamenti di Chirurgia estetica.
Lifting chirurgico. Lifting della fronte e altri interventi di chirurgia estetica aiutano alcune persone a sentirsi meglio con il proprio aspetto.

Trattamenti meno invasivi di medicina estetica.
Tossina botulinica. La tossina botulinica viene usata perché provoca il rilassamento muscolare, ad esempio i muscoli che formano le "rughe" sulla fronte, andando così ad attenuare le rughe.
La tossina botulinica riduce la capacità dei movimenti muscolari in modo selettivo, quindi facilita l’attenuazione della comparsa delle rughe d'espressione intorno agli occhi e alla bocca. La tossina botulinica agisce quindi sia sulle rughe della fronte che su quelle degli occhi e altre zone del viso. Il Miglioramento dura diversi mesi e il trattamento deve essere ripetuto per mantenere i risultai ottenuti.

Filler antirughe. Riempitivi, vengono iniettati nelle pieghe cutanee lasciate dalle rughe, soprattutto intorno alla bocca, e ne migliorano l'aspetto. Alcuni filler effettivamente stimolano la formazione di collagene, che migliora il tono della pelle e del tessuto. Per questo tipo di trattamento ci si deve rivolgere sempre a professionisti esperti con i quali condividere i propri obiettivi, ricevere tutte le informazioni sui rischi, i benefici e costi.

Invecchiamento e rughe
Con l'età, le cellule della pelle si dividono più lentamente, e lo strato interno della pelle, il derma, comincia ad assottigliarsi. L'invecchiamento della pelle cambia anche la sua capacità di trattenere l'umidità, ed è più lento a guarire.
Tutto questo provoca la formazione di rughe. La formazione delle rughe con il passare del tempo è un processo del tutto naturale ed inevitabile.

Contrazioni muscolari facciali
I movimenti dei muscoli facciali possono accelerare la formazione delle rughe di espressione. Sorridere, accigliarsi, socchiudere gli occhi e altre espressioni facciali possono rendere le rughe più visibili. Le espressioni facciali sono del tutto naturali, ma a contribuire all’accentuazione delle rughe c'è la forza di gravità che viene esercitata costantemente sulla pelle.
Queste forze che agiscono nel corso del tempo e le espressioni rendono inevitabilmente le rughe sempre più visibili.

Danni del sole e le rughe
I danni provocati dall’eccessiva esposizione solare portano alla formazione delle rughe. Alcune precauzioni possono ridurre i rischi da danni solari come:

  • Indossare capi d’abbigliamento adeguati
  • Cappello
  • Ridurre i tempi di esposizione solare
  • Applicare sempre una crema con la protezione solare

Il fumo e rughe
Fumare rallenta la produzione fisiologica di collagene. La ridotta quantità di collagene aumenta il rischio di formazione di rughe. Questo fattore di rischio può essere evitato.

Per il trattamento delle rughe, qualsiasi esso sia è sempre opportuno rivolgersi ad un medico che possa aiutare a trovare la migliore soluzione personalizzata. 

Articoli correlati

L’approccio globale al ringiovanimento del volto

Le rughe, soprattutto le rughe mimiche, sono le prime ad apparire sul volto e quelle a dare i maggiori segnali d’allarme ai pazienti, siano essi...

Le rughe naso labiali

Le rughe naso labiali, soprattutto quando cominciano ad essere visibili sono uno dei primi segni dell’invecchiamento cutaneo. Ma come si può...

Le rughe della fronte

Tra i primi segni che indicano che si invecchia ci sono le rughe della fronte. Più profonde saranno le rughe della fronte e più difficile sarà...

Le Rughe d’ espressione

Cosa esprimono le rughe d’ espressione? Le rughe di espressione sono i segni del tempo che passa e possono essere più superficiali oppure più...

Come eliminare le rughe della fronte

Eliminare le rughe della fronte? Il primo passo è capire perché si formano le rughe della fronte Le rughe della fronte si formano per varie...

Il trattamento delle rughe di espressione

La tossina botulinica se iniettata in piccole dosi a livello intramuscolare, è in grado di produrre il blocco della trasmissione nervosa al...

Come dire addio alle rughe

Una vita frenetica, un’eccessiva esposizione al sole non protetta, l’inquinamento, il fumo, un’alimentazione non bilanciata e il tempo,...