La gluteoplastica serve per ripristinare i volumi persi

Che cosa è gluteoplastica
Con l'avanzare dell'età le natiche cominciano a “cedere”, non solo perché si invecchia, ma ci sono altre concause come la riduzione della quantità di grasso che lascia un fondoschiena informe e piatto.
Tra le più cause più comuni ci sono:

  • Dieta drastica con perdita di peso
  • gravidanza
  • mancanza di esercizio fisico

Perché si ricorre alla gluteoplastica
La gluteoplastica additiva può aiutare a:

  • ripristinare i volumi persi
  • ritrovare una forma migliore
  • ridare al fondoschiena rotondità

La Gluteoplastica è usata per:

  • aumento delle natiche
  • sollevamanto delle natiche “alla brasiliana”
  • sollevamanto del gluteo
  • ridare sagoma e contorno alle natiche

La diffusione nel mondo della gluteoplastica
Sono disponibili diverse tecniche e procedure che stanno diventando sempre più popolari.
Mentre in Brasile è popolare già da anni, la valorizzazione chirurgia ed estetica del gluteo, di recente sta trovando sempre più consensi in tutto il mondo.

La gluteoplastica: il trapianto di grasso
La chirurgia più popolare di gluteoplastica è quella del trapianto di grasso.
Conosciuta anche come sollevamento delle natiche alla brasiliana, il grasso viene prelevato dai fianchi o dalle cosce con la liposuzione, il grasso prelevato viene trattato e purificato per poi essere trasferito nella zona dei glutei dove serve.

La gluteoplastica e il rimodellamento del corpo
La combinazione di prelievo di grasso in zone selezionate del corpo, permette di rimodellare anche le zone del corpo donatrici, ottenendo così

  • un rimodellamento globale
  • la valorizzazione di tutto il corpo

La gluteoplastica: il risultato generale
Il risultato estetico è che tutta la zona intorno appare più snella, mentre il gluteo sembra più tonico e voluminoso. Il risultato è un aspetto più giovanile e sodo.
Questo tipo di intervento, il trapianto di grasso autologo, perché il grasso trapiantato sarà soggetto ad una perdita fisiologica.

La gluteoplastica: gli impianti al silicone
Un'alternativa più permanente al trasferimento di grasso è quella di usare un impianto al silicone.
Questa è una procedura più rischiosa in quanto vi sono complicazioni comuni a tutti gli interventi di chirurgia implantare, come:

  • sieroma
  • Gonfiore
  • spostamento della protesi
  • infezioni

Gli impianti sono collocati attraverso la piega della natica sia sotto la pelle o sotto la fascia del muscolo della natica stessa.

La gluteoplastica: gli impianti sono per pochi  
Gli impianti sono a volte suggeriti per chi non ha sufficiente grasso, ma che in ogni caso desidera il rimodellamento e l’aumento di volume dei glutei.
Non molti chirurghi praticano la tecnica degli impianti a causa dei rischi.
Le Protesi dei glutei hanno un alto tasso di complicazioni e i chirurghi plastici preferiscono usare il trapianto di grasso per l’aumento delle natiche.  

La gluteoplastica: Rilassamento cutaneo e ptosi
Le donne con la pelle cadente ed  in eccesso intorno alle natiche possono essere le candidate ideali per la gluteoplastica che implica un innalzamento dei glutei e la rimozione della pelle in eccesso.
Un innalzamento dei glutei è un intervento per certi aspetti molto simile a un'Addominoplastica.

La gluteoplastica: le incisioni chirurgiche
Le incisioni chirurgiche per l’aumento dei glutei sono:

  • grandi
  • evidenti
  • simili a quelle dell’addominoplastica

Il chirurgo sceglierà dove fare le incisioni per ridurre al minimo la visibilità delle cicatrici.  
In genere si scelgono zone che possono essere facilmente coperte dalla biancheria intima.  
Altri preferisco praticare le incisioni nella parte inferiore delle natiche, e altri ancora preferiscono incidere e lasciare le cicatrici come due grandi lettere C intorno a ciascuno dei globi della natica.

La gluteoplastica della natica inferiore
Se le natiche presentano un rilassamento cutaneo e uno svuotamento minimo, alcuni chirurghi preferiscono intervenire solo nella zona inferiore del gluteo.
Questo intervento comporta una asportazione della pelle nella piega infragluteale.
La Gluteoplastica della natica inferiore funziona bene solo se la ptosi è lieve e limitata alla zona più bassa dei glutei. In realtà non si pratica un innalzamento del gluteo, ma si rimuove l'eccesso di pelle nella parte inferiore dello stesso.

La gluteoplastica: dopo l’intervento
Anche per la gluteoplastica la convalescenza sarà di almeno 1 settimana  e si dovrà indossare un indumento di compressione per diverse settimane dopo l'intervento chirurgico.
Tutti gli esercii fisici devono essere sospesi per un paio di mesi.
La Chirurgia dei glutei  potrebbe dare dei risultati eccellenti per chi vuole ridare alla parte trattata un nuovo contorno. 
A volte per ottenere i migliori risultati si possono combinare le 2 tecniche.

La gluteoplastica è un intervento importante
Gli impianti potrebbero dare ottimi risultati, tuttavia la maggior parte dei chirurghi che effettuano operazioni di protesi le evita  a causa:

  • difficile recupero
  • complicazioni
  • prezzo
  • rischi

Chi vuole ricorrere alla gluteoplastca deve sottoporsi a varie visite prima di decidere.
Il trasferimento di grasso è l’intervento più eseguito tra le diverse opzioni di chirurgia di aumento del gluteo.

La Gluteoplastica è un intervento piuttosto importante e tale chirurgia dovrebbe essere eseguita da chirurghi plastici esperti e qualificati.

 

Articoli correlati

Le protesi per i glutei, per l’aumento dei glutei

Molti uomini e donne sono insoddisfatti con le dimensioni, la forma e il contorno del loro sedere. I glutei piatti o che hanno la pelle flaccida e...

La chirurgia dei glutei grazie alle protesi

Le protesi ai glutei sono una procedura sempre più popolare di chirurgia dei glutei tra coloro che vogliono migliorare l'aspetto, la forma e le...

La medicina estetica glutei e chirurgia

La medicina estetica glutei, rivolta all'aumento del volume dei glutei si potrebbe immaginare come: La terapia medica estetica per l’aumento dei...

La gluteoplastica additiva

Che cosa è la Gluteoplastica additiva ? la Gluteoplastica additiva, è la chirurgia che si usa per aumentare il volume dei glutei; può essere...

Glutei cascanti o troppo evidenti? La gluteoplastica risolve tutto

La perdita di elasticità della pelle dei glutei è un problema che può colpire a qualsiasi età, soprattutto dopo una significativa perdita di peso,...